Metodo


Sono un patologo clinico e mi occupo di malattie della tiroide, diabete e patologia metabolica.
L’esperienza maturata in quest’ultimo ambito mi ha portata a perfezionare ed approfondire l’aspetto nutrizionale e le sue connessioni con la ​​​sindrome metabolic​a.​​​

Il mio impegno con i pazienti è nel rivalutare e riqualificare lo stile di vita e ho scelto a tale scopo di utilizzare come unico modello alimentare la dieta mediterranea​:
uno schema bilanciato e non punitivo che insegna a mangiare puntando all’​educazione alimentare ​più che alla restrizione.​
Cerco infatti di accompagnare i miei pazienti al raggiungimento di una scelta consapevole e qualitativa degli alimenti al fine di renderli liberi​ dal cibo e dal conteggio calorico di ciò che hanno nel piatto.​
In termini metodologici ritengo fondamentale un’accurata anamnesi e la valutazione di analisi specifiche volte ad individuare eventuali problematiche patologiche in atto che possono essere causa e conseguenza della condizione di sovrappeso.
Utilizzo inoltre la mia esperienza con l’​​​​​impedenziometria​, tecnica che permette di valutare la composizione corporea dei pazienti in termini di massa grassa, massa muscolare e acqua.​
Tale valutazione rappresenta una condizione imprescindibile per approcciarsi al paziente e poter studiare un piano operativo.
In più consente di monitorare lo stato nutrizionale evidenziando stati di malnutrizione legati proprio alle abitudini alimentari sbagliate e “sorvegliando” il corretto percorso del paziente attraverso la perdita della sola massa grassa e NON della massa muscolare.

© Copyright Serena Nardo - Theme by Pexeto